Curare la presbiopia con l’elettrostimolazione del muscolo ciliare

cOcufit – Micro elettrostimolazione del corpo ciliare
Ocufit è la nuova terapia che evita la presbiopia e permette nuovamente di leggere senza occhiali.  Il muscolo ciliare serve per mettere a fuoco gli oggetti a diverse distanze. Per ottenere questo risultato il muscolo modifica continuamente la forma del cristallino che, come l’obiettivo di una macchina fotografica, è in grado di vedere a diverse distanze. Con il tempo ed in genere dopo i 40 anni, questo muscolo perde progressivamente di efficienza e diventa necessario l’utilizzo di occhiali per leggere. Gli stessi occhiali da vicino tuttavia rendono del tutto inutile la funzione del muscolo che, progressivamente si atrofizza.

L’elettrostimolazione del muscolo ciliare è in grado di ripristinare il funzionamento del muscolo già dalla prima seduta e sempre di più nelle successive permettendo di ritornare a leggere da vicino senza occhiali. I soggetti che rispondono meglio a questa nuovissima terapie sono quelli che non hanno difetti visivi importanti da lontano (ipermetropia e/o miopie) e che hanno un età compresa tra 40 e 50 anni.

Il trattamento si effettua applicando una lente a contatto sclerale con 4 elettrodi posizionati in corrispondenza del muscolo. La lente è successivamente collegata ad un elettrostimolatore che trasmette piccoli impulsi elettrici al muscolo stimolandone passivamente la contrazione.

Una seduta di allenamento del muscolo ha una durata di circa 8 minuti. Dopo 12 ore il paziente riprende a leggere senza occhiali. Va ricordato che essendo una ginnastica passiva del muscolo l’elettrotimolazione va ripetuta periodicamente secondo schemi personalizzati che scaturiscono dall’analisi della forza muscolare e dall’età del soggetto.
fonte: http://www.filippello.it/1/ocufit_la_mia_nuova_terapia_della_presbiopia_88577.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *